Fabbro Roma: 4 tipi di serrande per cui fare richiesta in base alle esigenze

Esistono diverse tipologie di serrande da richiedere al fabbro a Roma in base alle esigenze. I fattori su cui basare la scelta della serranda sono principalmente due: la sicurezza e la possibilità di fare vedere la vetrina coni prodotti in esposizione.

La serranda a maglia rotonda

La prima serranda è quella a maglia rotonda che è formata da elementi rotondi agganciati tra di loro. Il vantaggio di questa soluzione è che i prodotti esposti in vetrina restano ben visibili anche durante l’orario di chiusura. La sicurezza però non è moltissima poiché c’è lo spazio per rompere la vetrina per scopi di furti oppure a causa di lancio di oggetti contundenti come spesso capita durante manifestazioni violente, scontri tra tifoserie etc.

La serranda tubolare

Una tipologia di serranda che si può richiedere al fabbro a Roma è quella tubolare. Dei tubi di metallo collegati tra loro costituiscono la serranda che lasci intravedere la vetrina coni prodotti esposti. Anche in questo caso, la sicurezza può essere un problema perché la vetrina può essere infranta con una certa facilità.

La serranda cieca

La serranda cieca prende il nome di serranda di sicurezza poiché è quella che più di tutte garantisce questo aspetto grazie al fatto che è formata da elementi pieni senza spazi che però non lasciano vedere i prodotti esposti in vetrina. Si tratta di una soluzione che va adottata in quei quartieri e zone dove i negozi vengono presi di mira dai rapinatori e dagli scassinatori che avranno il loro da fare con una serranda di questo tipo che è molto più difficile da aprire con la forza ma anche con strumenti come il piede di porco. Nelle strade e zone dove spesso passano dei cortei che purtroppo spesso hanno degli elementi violenti tra le loro fila, è bene optare per questa serranda che blocca ogni oggetto lanciato dalla folla.

La serranda microforata

La serranda che garantisce sia sicurezza che la visione dei prodotti è quella microforata che ha degli elementi pieni come quella di sicurezza solo che ci sono dei fori che permettono di vedere i prodotti.